Terzo Anno

Il Terzo Anno è iniziato immediatamente. Infatti, appena finito l’esame di Diritto Amministrativo, mi sono ributtato sui libri e ho studiato Teoria dell’Interpretazione. L’esame è molto teorico ed esige un linguaggio tecnico ed una conoscenza della filosofia del diritto, ma come sempre, con impegno, si può superare con ottimi risultati.

Diritto Civile è uno di quegli esami che se non butti il sangue sui libri non passi ore ed ore a studiare non lo supererai mai. Le dispense possono essere un coadiuvante ma mai il mezzo per superare un tale esame. Infatti, in questa sezione metterò solo un testo d’introduzione che può favorire (e personalmente lo è stato di molto) la comprensione della materia.

Diritto del Lavoro è una materia che, di per se, è molto contrastante. Partendo dal quadro normativo in continuo divenire che rende la materia mutabile nel giro della stessa legislatura. Senza pensare al fatto che se siete studenti lavoratori come me, produce automaticamente uno sconforto perché ci butta continuamente in faccia una realtà che già sappiamo: che veniamo puntualmente sfruttati e che, in Italia, il mondo del lavoro è un merdaio complicato. Vi consiglio di studiare attentamente le linee guide e i dettami costituzionali giacché sono i cardini delle varie riforme che studierete in questa materia.

Diritto Penale è probabilmente uno degli esami da attenzionare per più tempo. Sia per la quantità degli argomenti, sia per la qualità che si deve necessariamente mettere per studiarli. Una volta trovata una chiave di lettura lo studio diventa molto appassionante, soprattutto quando dalla parte generale e ontologica si passa allo studio dei casi concreti.
La dispensa che troverete tratta molto in generale le nozioni del Diritto Penale. Consiglio di usarla per ripetere se si vuole conseguire la materia.

Translate »